PERCHE SCEGLIERE IL MONOPATTINO

 

1°) Guidare un monopattino è un esercizio aerobico completo; il beneficio che se ne trae a livello fisico, cardiovascolare, nonché mentale, è notevole, anche perché, a differenza di molti altri sport specifici, giunge a sollecitare tutti i gruppi muscolari senza il rischio di traumatizzarli; in particolare, nella gamba, i polpacci, i tibiali, i quadricipiti, i bicipiti femorali, il muscolo sartorio ed i glutei (... praticamente tutti!); nel tronco, gli addominali inferiori e superiori, i lombari, i dorsali e i pettorali; Nelle braccia, infine, i bicipiti ei tricipiti. Noi, comunque, siamo convinti che i maggiori benefici  vadano alla colonna vertebrale, infatti, se i muscoli addominali e dorsali si tonificano, il carico del busto, delle braccia e della testa sulla spina dorsale si alleggerisce, il che, unitamente al salutare movimento oscillatorio cui la stessa è sottoposta durante la corsa, contribuisce a scongiurare il lento irrigidimento delle vertebre inferiori ( dovuto all' età e alla vita sedentaria) e ad evitare i fastidiosissimi dolori che ne derivano, aumento della capacità ed eficienza polmonare. In buona sostanza è una formidabile macchina fitness per la cura del fisico e la mente!  Tutto questo è confermato da una schiera mondiale di proffessionisti del settore, insegnanti di educazione fisica, preparatori atletici (anche olimpionici), fisioterapisti ecc. ecc.



2°) Girare in monopattino è così divertente, che neppure ci si accorge di quanta energia fisica si stia impegnando. Il corpo acquista tonicità ed efficienza senza pagare il costo della fatica ...! Ciononostante, ci si libera della stessa quantità di sudore che si sarebbe eliminata, chiusi in una palestra, con un esercizio fisico di pari intensità. 
A questo punto dobbiamo riflettere: se, fra i tanti impegni quotidiani siamo finalmente riusciti a ritagliare un po 'di tempo per lo sport, e cioè per il nostro benessere, decidiamo di rinchiuderci in una palestra, con corpo e mente imprigionati in una sequenza di esercizi monotoni e ripetitivi, ... ... o scegliamo piuttosto di immergerci, con il nostro fedele monopattino, soli o in compagnia, nel verde della natura? .... in poche parole: optiamo per lo stress o per la vita vera ??????
La risposta, nella normalità dei casi, è ovvia!



3°) Spostarsi con un monopattino e originale, comodo, elegante, ma, soprattutto, sicuro!! Infatti, l'eccezionale maneggevolezza del mezzo, il baricentro molto basso, i due freni e la posizione naturale del conducente, garantiscono spazi di arresto estremamente ridotti ed un totale controllo, pur muovendosi in spazi ristretti.



4°) Il monopattino permette di percorrere, a quasi tutte le età, anche molti chilometri senza inquinare l'ambiente circostante!! certo è che se la Domenica decidessimo di lasciare la nostra "auto amatissima" in garage e con il nostro monopattino, partire per andare a visitare il centro storico della nostra città, o farci una bella scampagnata in mezzo alla natura, oltre ad avere guadagnato una fantastica giornata, avremmo in minima parte contribuito a ridurre l'inquinamento del pianeta!!



5°) In mancanza di organi meccanici complessi (come, nella bicicletta, la catena, il cambio, il deragliatore), l'unico intervento di manutenzione che il monopattino, quando necessario, richiede, è il gonfiaggio delle ruote.

6°) Per acquistare un monopattino, che potrete usare per molto tempo d'estate e di inverno! a costi quasi zero di mantenimento, spenderete più o meno come per l'abbonamento ad un solo anno di palestra o di piscina.

-

Scooter - Footbike - Autoped - Kolobezka - Potkulauta - Patinete - Skiro - Tretroller - Step - Trottinette - Corrida - Iskuter - Romobil

Copyright © 2016 MONOPATTINOBCS/Rigadesign

Via Trentino n° 12

Thiene (VI) 36016

Italy

Tel/Fax: 0445370909

 

Mail: 

---

 

. . .

---

 

. . .

CONTACTS

ECOLOGICAL      PRODUCT